BabbiBabbi

Uomini che affrontano la paternità…

Archive for the ‘fratelli’ tag

Tortelli

without comments

Duepuntozero impara a parlare. E chi gli insegna? Unopuntozero ovviamente.

2.0: ‘oglio ‘elli (traduzione voglio i tortelli)
1.0: Si dice TOTTELLI
2.0: NO. ‘elli
1.0: Noooo. TO TE LI
2.0: NO. ‘Elli
1.0: Uffi. Tottelli

Chi va con lo zoppo…

Share

Written by Babbo Leo

maggio 28th, 2010 at 8:46 pm

Posted in apprendimento,Frasi famose

Tagged with

Fratelli

without comments

Cosi come i nostri figli, anche noi non sempre facciamo discorsi profondi o avendoci pensato adeguatamente.

Anche per questo motivo, così per dire, per vedere, perchè è venuto in mente (davvero non ci avevamo pensato), la mamma ha chiesto a unopuntozero, “Ma te, lo vuoi un altro fratello?” al che lui ha risposto, guardando il fratello, serenamente “NO, a me piace questo…”

Abbiamo deciso di tenerli entrambi. Piacciono anche a noi.

Share

Written by Babbo Leo

dicembre 2nd, 2009 at 1:13 pm

Posted in famiglia

Tagged with

Già… perché no?

with one comment

All’ora di pranzo, tutti seduti al desco il Principe Matteo la butta lì: “mi piacerebbe un altro fratello”. La questione è molto spinosa. Io padre, di questi tempi vedo un terzo fratello come un desiderio secondo solo a un maremoto che risalga dalla foce dell’Arno alla sorgente seminando morte e distruzione. Non ha finito la frase che anche il vice s’allinea: “sì un fratello, così si gioca meglio”. Già, su questo non c’è dubbio e me ne rendo perfettamente conto. Read the rest of this entry »

Share

Written by rebeccagin

giugno 4th, 2009 at 12:33 pm

Posted in domande difficili

Tagged with ,

non svegliare il can che dorme

with one comment

Ecco, stava filando tutto liscio, il piano era perfetto, un orologio svizzero oliato a dovere e che non sgarra di un secondo.

cane e gatto

C’era stata anche la piacevole sorpresa dell’anticipo di 2.0 che mezzora prima del previsto si era buttato sul biberon da 210 divorandolo e accasciandosi subito dopo. Grande. Una volta che si è preso il biber della sera la narcolessia lo coglie e non se ne riparla di svegliarsi fino a mattina. Anche se ultimamente “chiede” un rinforzino di latte attorno alle 4. Ma vabbè.

A quel punto ci potevamo concentrare sule due cose rimaste, stendere anche 1.0 e il crossover tra “Grey’s Anatomy” e “Private Practice” su SKY. Siamo rimasti delusi da entrambi. Il crossover non c’è stato, non ieri almeno, si sono solo verificati tutti i prodromi e credo la due puntatone le vedremo la settimana prossima.

Veniamo a 1.0, al momento di mettersi il pigiana scappa in camera (unica per entrambi i figlioli) e cosa fa quel bischero? comincia a stuzzicare 2.0 che se la dormiva beata. Gli urla pure nelle orecchie e chiaramente lo sveglia.
Non l’ho presa proprio bene bene. Mi è passata davanti in un lampo un notte bianca certa come il 7e30 annuale.
Ce n’è voluto del bello e del buono alla mamma per calmare tutti i maschi di casa,

o 2.0 svegliato di soprassalto e inconsolabile,
1.0 principale (e vorreivedereilcontrario) colpevole e inconsolabile,
o il babbo che si vedeva protagonista indiscusso della notte (“tanto te ti riaddormenti subito“) e inconsolabile.

Dopo un’ora e mezza di berci, favole, canzoncine, altri biberon, ninne e nanne abbiamo riportato la situazione su binari accettabili, poteva andare peggio.

o

o

Share

Written by Babbo Leo

maggio 5th, 2009 at 11:32 am

Posted in famiglia,nanna

Tagged with , , ,