BabbiBabbi

Uomini che affrontano la paternità…

Author Archive

Il silenzio dei padri

without comments

Riporto una interessante considerazione di Claudio Fava.

Non solo il cavaliere, non solo le ragazzine, non solo le maitresse e gli adulatori, non solo gli amici travestiti da maggiordomi, le procacciatrici di sesso, i dischi di Apicella e la lap dance in cantina: in questa storia da basso impero ci sono anche i padri. E sono l’evocazione più sfrontata, più malinconica di cosa sia rimasto dell’Italia ai tempi di Berlusconi. I padri che amministrano le figlie, che le introducono alla corte del drago, le istruiscono, le accompagnano all’imbocco della notte. I padri che chiedono meticoloso conto e ragione delle loro performance, che si lagnano perché la nomination del Berlusca le ha escluse, che chiedono a quelle loro figlie di non sfigurare, di impegnarsi di più a letto, di meritarsi i favori del vecchio sultano. I padri un po’ prosseneti, un po’ procuratori che smanacciano la vita di quelle ragazze come se  Read the rest of this entry »

Share

Written by Babbo Mac

gennaio 24th, 2011 at 11:48 am

Posted in babbi

Un film da BabbiBabbi

without comments

Vi segnalo un film di animazione imperdibile per noi babbi. Ebbene sì parla del rapporto tra padri e figli, aspettative, ansie e necessità di scoprire il proprio destino. Bellissimo e non banale, storia forte e piena di avventura, da vedere ovviamente con i nani!

Dragon Trainer

Dragon Trainer

Ottimo anche il sito ufficiale del film

Share

Written by Babbo Mac

marzo 31st, 2010 at 12:42 pm

Posted in babbi,dialogo,video

Le ultime parole famose

with 3 comments

- Tu vai pure, Nina, a fare il bagno, se vuoi: io preferisco riposarmi un po'.

- Tu vai pure, Nina, a fare il bagno, se vuoi: io preferisco riposarmi un po'.

Unopuntozero, sentendo palare me e la mamma ci chiede: cosa vuol dire “le ultime parole famose” ?

La domanda non è particolarmente difficile ma neppure banale da spiegare ad un bambino. Abbiamo provato con alcuni esempi tipo

Luigi XVI che che il 14 luglio 1789 disse: “I francesi non saranno mai capaci di un regicidio” .
Ma la rivoluzione francese non l’ha ancora studiata, allora proviamo con la tecnologia:
Kenneth Olson, fondatore della Digital Equipment Corporation disse nel 1977 durante una convention della World Future Society. “Ma che bisogno avrebbe una persona di tenersi un computer in casa?”

Ok, capito il concetto, avessi avuto a disposizione una delle celebri vignette della settimana enigmistica avrebbe reso tutto più semplice!

Wikipedia sintetizza egregiamente: “celebri affermazioni di personaggi più o meno noti, molto spesso azzardate, che il corso degli eventi storici ha smentito in modo clamoroso”.

Share

Written by Babbo Mac

marzo 28th, 2010 at 7:19 am

Posted in domande difficili

da Babbi a Mamme

with one comment

Zucconi

Zucconi

Faccio mie le parole di Vittorio Zucconi su Repubblica di oggi, un messaggio dai babbi alle mamme:

Donna non vidi mai

Ma le donne italiane, quelle che avevano apparentemente digerito senza un conato l’esibizione di disprezzo per loro manifestata dal sultanto dell’harem che le vede come oggetti da “utilizzare”, resteranno indifferenti anche all’aver visto una signora ormai vicina alla sessantina (mi perdoni Rosy Bindi) definita in diretta televisiva nazionale brutta e cretina (”ho sempre pensato che lei fosse più bella che intelligente”)? Va tutto bene, gentili sorelle italiane? Trattare le donne da puttane, da gingilli con l’abitino corto per rallegrare le serate, da vecchie cozze se osano contraddirti, o da contorni per l’intrattenimento degli ospiti reclutate secondo lo stacco di coscia è il nuovo “politically correct”? E’ questo che le elettrici meno giovani del Popolo della Libertà stanno additando alle figlie come esempio di comportamento, per loro e per i loro compagni o mariti, nell’Italia del 2009? No, chiedo, perchè avendo tre nipotine (e mezza) vorrei sapere come regolarmi quando crescereanno.

Share

Written by Babbo Mac

ottobre 8th, 2009 at 11:58 am

Posted in moglie

Tagged with , ,

Long weekend per babbibabbi (2)

with one comment

Monaco

Monaco

Proposta numero DUE per long weekend pre-natalizio per babbibabbi e le loro famiglie (questa non è una agenzia di viaggi o pubblicità, è solo un’idea):

Destinazione: Munchen - Germania

Mezzo: Auto, 600 km da percorrere, tutta autostrada
Partenza Sabato 5 dicembre 2009
Rientro Martedi 8 dicembre 2009

Dove si dorme:
Novotel Monaco Centro, camere per famiglie da 4 letti (2 adulti e 2 bambini max 15 anni). Totale camere per 3 notti per una famiglia 2+2:  312 euro colazione esclusa

Cose da fare:
1. Magica atmosfera natalizia
2.Visitare la capitale della Baviera
3. Fare indigestione di wurstel e fiumi di birra

Share

Written by Babbo Mac

ottobre 7th, 2009 at 8:38 am

Posted in Viaggiare

Tagged with , , ,

Long weekend per babbibabbi

without comments

Villach

Villach

Proposta numero uno per long weekend pre-natalizio per babbibabbi e le loro famiglie (questa non è una agenzia di viaggi, è solo un’idea):

Destinazione: Villach – Austria (Alle mogli potete dire che ci sono i mercatini di Natale)

Mezzo: Auto, 500 km da percorrere, tutta autostrada
Partenza Sabato 5 dicembre 2009
Rientro Martedi 8 dicembre 2009

Dove si dorme:
1. Ostello per famiglie camere per famiglie da 4/5 letti.
Totale camere per 3 notti per una famiglia 2+2  230 euro compresa colazione

2. Hotel per famiglie con piscina **** Camere con 4/5 letti
Totale camere per 3 notti per una famiglia 2+2: 450 euro compresa colazione

Cose da fare:
1. Magica atmosfera natalizia
2. Sciare se c’è neve (tra 850m e 2170m) a Annenheim Gerlitzen
3. Visitare i dintorni e lo splendido lago Ossiacher
4. Gustare gastronomia della Carinzia

Share

Written by Babbo Mac

ottobre 6th, 2009 at 8:23 am

Posted in Viaggiare

Tagged with , , ,

Sudorina

without comments

Doccetta

Doccetta

Ebbene sì, anche i nani sudano. Per fortuna non puzzano, ma sudare sudano. Rinfresco quindi le idee ai babbi più giovani che potrebbero avere a che fare di questi tempi con la sudamina (nome più tecnico della sudorina).

Si tratta di uno sfogo della pelle che colpisce i nani più piccoli: sono bollicine piccolissime (grandi più o meno come una capocchia di spillo), che presentano una parte centrale appena visibile e in rilievo, contornata da un alone rosso, molto spesso accompagnate da un fastidioso prurito.

Soluzioni? Pochi vestiti, bagnetti più frequenti. I più temerari potranno levare il pannolino (e lastricare la casa di cellophane o carta assorbente…). In bocca al lupo!

Share

Written by Babbo Mac

luglio 10th, 2009 at 8:11 am

Posted in medicina

Tagged with , , , ,

Michelangelo

with one comment

michelangelo

michelangelo

I nani lo ricordano ancora con grande nostalgia. Il camperello westfalia che avevamo è piaciuto veramente tanto.  Ma si sa,  il tempo passa, i figli crescono, il mezzo invecchia, il mutuo da pagare etc. etc.

A riaccendere la mia passione però è arrivato Michelangelo, prodotto da Westfalia su meccanica FIAT Scudo, un matrimonio che rischia di essere veramente molto interessante. Tetto a soffietto, lo parcheggi ovunque (come ogni buon Westfalia), un motore Fiat che i volkswagen se lo sognano, un prezzo molto interessante (30.000 €). Andrò a dargli un’occhiata…

Westfalia Michelangelo

Westfalia Michelangelo

Share

Written by Babbo Mac

luglio 1st, 2009 at 9:54 am

Posted in Viaggiare

Viaggio a Legoland Low Cost

without comments

Mappa Legoland

Mappa Legoland

Vediamo quanto può costare un viaggio di 4 giorni a Legoland per una famiglia di 2 adulti e 2 bambini. Riusciremo a stare sotto i 1000 euro? Siete disposti a tutto?

  • Volo Ryanair Pisa-Billund (in partenza il 30 Agosto 2009 alle 19:15 e ritorno il 2 Settembre 2009 alle 23:55):  € 285,00
  • Pernottamento (3 notti) presso Zleep Hotel interessante catena di alberghi low cost con camere per famiglie da 4 posti:   € 240,00
  • cibo e bevande a spasso:  € 300,00
  • ingresso a Legoland:  € 130,00
  • trasporti locali:  €  40,00

TOTALE: 995 euro! Ce l’abbiamo fatta. Tutto questo vale se prenotiamo oggi e usufruiamo dei vari sconti per prenotazioni anticipate. Il divertimento è assicurato! Chi viene?

Share

Written by Babbo Mac

maggio 13th, 2009 at 4:29 pm

Posted in Viaggiare

Tagged with , , , ,

Chi ci telecomanda?

without comments

Nanetta 2.0, 4 anni: Babbo ma a noi chi ci telecomanda?

Babbo: che vuol dire “chi ci telecomanda”?

2.0: chi ci telecomanda! Chi ci fa muovere.

babbo: …

2.0: E’ Dio vero che ci telecomanda?

babbo: Ne avete parlato a scuola? A religione?

2.0: Sì.

Segue trattato per nano di 4 anni su “il sottile confine tra libero arbitrio e vocazione personale”. Molto, molto difficile!

Share

Written by Babbo Mac

maggio 6th, 2009 at 3:24 pm

Posted in domande difficili